e-bikes

FIVE: un esempio di made in italy anche per la prestigiosa Bike Europe!

Bike Europe è la rivista specializzata sul mondo bici che si propone di raccogliere i dati, i trends e le notizie più interessanti registrati in Europa.
Recentemente ha pubblicato un articolo sull’andamento del mercato italiano che, sul lato vendite, risulta in linea con la tendenza europea: un calo delle vendite di biciclette tradizionali (-2,6%) rispetto alle e-bike che mostrano una forte crescita (+ 120% rispetto al 2015 ). Fonte dell’articolo: le statistiche della relazione annuale ANCMA.
Un punto fondamentale dell’articolo riguarda la produzione nazionale delle e-bikes che ha registrato un vero e proprio balzo in avanti, passando da 16.800 unità prodotte nel 2015 alle 23.600 nel 2016. “La filiera italiana non solo assembla e-bikes, ma anche produttori di motori e componenti”, dice ANCMA.

FIVE è portata ad esempio da Bike Europe, proprio in questo passaggio, e proprio in quanto azienda italiana che produce e-bikes. Il magazine ripercorre anche i passi fondamentali della sua ascesa: la rilocalizzazione Cina/Italia, la produzione made in italy, l’inaugurazione della fabbrica avvenuta in maggio, la filosofia verde con cui è stato realizzato l’intero stabilimento produttivo, fino a diventare oggi il punto di riferimento della mobilità elettrica leggera, grazie all’eccellenza dei suoi marchi.
A questo link è disponibile l’articolo originale su Bike Europe.